Per la prima casalinga della Pool A, Roma riceve Brescia al Palazzetto dello Sport di Roma. Insieme al CT FIPAV Roma, ecco la speciale iniziativa di carnevale per tutti i tifosi e appassionati.

La Coppa Italia di Serie A2 è tornata nella Capitale dopo otto anni grazie alla Ceramica Scarabeo GCF Roma che ha battuto 3-1 in finale Bergamo due settimane fa. Per la prima casalinga della pool promozione, la città si prepara a festeggiare il titolo conquistato – il prossimo sabato 10 febbraio alle ore 20.30 – quando la formazione di coach Alessandro Spanakis affronterà al palazzetto dello sport di piazza Apollodoro la Centrale del Latte McDonald’s Brescia nel match valido per la 2a giornata della pool. Dopo il derby vittorioso contro Tuscania della scorsa settimana, i rossoblù affronteranno la difficile sfida con i tucani tra le mura amiche per mantenere ben salda la vetta.

Una gara da non perdere, per lo spettacolo assicurato in campo e per la speciale promozione promossa dal Comitato Territoriale FIPAV Roma e dalla Società laziale: chiunque si presenterà al palazzetto in maschera, nel pieno spirito del Carnevale, entrerà gratuitamente.

Le due maschere più belle verranno inoltre premiate con 2 maglie della Nazionale italiana di pallavolo, messe in palio dal CT Roma e consegnate direttamente dal capitano della Scarabeo GCF Roma Willy Snippe al termine della gara.

Una speciale promozione sarà valida anche per tutti i tifosi che non saranno mascherati. Per l’occasione sarà emesso uno speciale biglietto da 5 euro a persona per i gruppi formati da almeno 8 persone. Per gruppi più numerosi, dal nono biglietto in poi il tagliando costerà solamente 2 euro.
Per usufruire della promozione basterà inviare una e-mail a segreteria@fipavroma.it entro”>href=”mailto:segreteria@fipavroma.it”>segreteria@fipavroma.it entro e non oltre le ore 18.00 di venerdì 9 febbraio.

Riempiamo il palazzetto e celebriamo insieme Roma!

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo su...Share on Facebook
Facebook
48Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Google+
Google+
0Share on Reddit
Reddit
0

Commenti

commenti