In attesa di conoscere il suo avversario nei quarti di finale playoff, la squadra di Spanakis si è confrontata in amichevole con gli azzurrini di Fanizza e ha portato poi la pallavolo tra le macerie di Amatrice.

Un solo giorno di riposo per la Scarabeo GCF Roma che, dopo l’impegno esterno con Bergamo, è tornata in campo martedì 27 marzo alle ore 18 al Palasmargiassi per il test match con la Nazionale Pre Juniores Maschile di coach Fanizza. I padroni di casa, nell’ottica di mantenere alto il livello di concentrazione in vista dell’impegno del 4 aprile, hanno superato agilmente gli azzurrini, battendo 4-1 la formazione che parteciperà ai prossimi Europei U18 in programma dal 7 al 15 aprile in Repubblica Ceca e Slovacchia.

Mercoledì invece, capitan Snippe e compagni sono scesi di nuovo in campo per partecipare alla bellissima iniziativa solidale “Vola Volley ad Amatrice” per regalare una grande giornata di sport ed emozioni ai giovani pallavolisti del territorio, che hanno potuto assistere all’amichevole di A2 tra Roma e Ortona (terminata per la cronaca 3-1 per i rossoblù) e intrattenersi poi con i giocatori per una vera e propria festa di sport.

Oggi abbiamo dimenticato per un attimo il campionato e, nonostante fossimo sempre su un taraflex, il pensiero è andato a questioni ben più importanti che interessano questo territorio martoriato” – ha dichiarato coach Spanakis. “Ci ha fatto un effetto fortissimo vedere le condizioni di Amatrice anche se è passato del tempo da quel tremendo giorno. Dai ragazzi presenti abbiamo respirato la voglia di continuare a ricostruire, ripartendo da tutti gli aspetti della vita quotidiana tra cui lo sport, che può essere fonte di aggregazione, motivazione e ispirazione.”

Gli allenamenti dei rossoblù continueranno a ritmi forzati per tutta la settimana, in attesa di conoscere quanto prima la prossima avversaria in Gara 1 dei quarti di finale di Play Off Promozione in programma il 4 aprile alle 20:30 al Palazzetto dello Sport di Roma.

Nella prima gara dei preliminari, Gioia del Colle ha battuto nettamente la Videx Grottazzolina per 3-0, portandosi in vantaggio e avendo quindi fra pochi giorni in gara 2 la chance per chiudere la partita e presentarsi da prossima avversaria della Scarabeo.

Intanto la Società civitonica sta intensificando gli sforzi per avere un fortino gremito in quel della Capitale: sono state infatti stabilite delle speciali promozioni per i gruppi numerosi che verranno a sostenere la squadra (carnet da 5 biglietti al prezzo di 30 € / carnet da 10 biglietti al prezzo di 50 €) per quello che sarà un appuntamento storico per i colori di Roma, che si riaffaccia nuovamente dopo tanti anni ad un playoff che può valere l’accesso alla Superlega.

Non mancherà certamente il sostegno e il tifo dell’Armata Rossoblù, elemento fondamentale per accompagnare alla vittoria la formazione di Spanakis.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo su...Share on Facebook
Facebook
41Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Google+
Google+
0Share on Reddit
Reddit
0

Commenti

commenti